fonte originale visita sito web

Con 74 barche iscritte in soli sette giorni, di cui 13 Maxi, la decima edizione della 151 Miglia-Trofeo Cetilar – in programma il prossimo 30 maggio, sulla rotta Livorno/Marina di Pisa/Giraglia/Formiche di Grosseto/Punta Ala – ha già superato sé stessa, stabilendo un record, a dir poco sbalorditivo, che rende perfettamente l’idea dell’attesa che ruota intorno alla regata.
Un riscontro del genere – ovvero una media di oltre dieci barche iscritte al giorno, 41 solo nelle prime 24 ore dall’apertura delle iscrizioni – non ha precedenti e lascia presagire che il record assoluto di iscritti (218, l’anno scorso) sarà polverizzato.

Dulcis in fundo, l’ufficializzazione della presenza del magnifico e velocissimo Maxi americano Rambler88 di George David (d’altronde l’avevamo detto che ci sarebbero state grandi sorprese…), che ieri ha formalizzato l’iscrizione e che quindi al momento si candida ufficialmente a favorito numero uno per la vittoria in tempo reale e la caccia al record della regata stabilito nel 2018 da Pendragon VI di Nicola Paoleschi in 15 ore, 30 minuti e 45 secondi. Anche perché a bordo di Rambler88 ci sarà un equipaggio di altissimo livello capitanato dal kiwi Brad Butterworth.
La sfida è lanciata, fatevi sotto… E ricordatevi che gli ormeggi alla partenza (Porto di Pisa e Porto di Livorno) e all’arrivo (Marina di Punta Ala) sono garantiti e gratuiti solo fino alla 151ma imbarcazione iscritta.

L’articolo proviene da Yacht Club Repubblica Marinara di Pisa.

Potrebbero interessarti

DSC8606_b-1.jpeg

TAPPA FINALE T88M 2018

fonte originale visita sito web Tappa finale T88M 2018 Con una entusiasmante prova in notturna, la sesta del Trofeo, termina la quarta edizione del Trofeo 88 Miglia, l’evento itinerante organizzato dal Circolo Nautico San Vincenzo e Yacht Club Marina di San Vincenzo.  Con la solita numerosissima flotta, mentre uno...

fonte originale visita sito webSignori Soci,  Cari Amici, Al presente link: GdV_FUTURO IN BARCA (23APR20), troverete un recente articolo pubblicato dal Giornale della Vela in merito a quello che potrà essere il futuro uso delle nostre barche. L’articolo rappresenta solo uno scenario ipotetico, tanto più che è stato scritto...

IMG_0256.jpg

L’ultimo giorno di RAN019, rotta verso RAN020

fonte originale visita sito web   Con l’arrivo di Stella Polare si è conclusa una splendida seconda edizione della Regata dell’Accademia Navale. La risalita da Napoli è stata la parte più dura della regata, a causa dei venti instabili e della stanchezza accumulata fra Livorno e Porto Cervo. Il...